LA MAGIA DEL TOCCO NEL MASSAGGIO

 
Il tatto è il primo senso a formarsi nell’embrione umano, e per questo motivo il bisogno di contatto fisico e stimolazione è una necessità primaria fin dalla nascita.
Il massaggio soddisfa in modo efficace questa necessità di contatto fisico e di attenzione, di calore e sicurezza, appaga il bisogno profondo di essere toccati e attraverso la pelle agisce sull’intero organismo e sui singoli organi. Il benessere che apporta il massaggio è unico. Lasciati trasportare dal desiderio che ha ognuno di noi, di trovare un momento da dedicare a se stessi e di concedersi un ora di totale relax per abbondarsi al dolce piacere di un massaggio.

 

MASSAGGIO RELAX 

 

Aiuta a migliorare il benessere mentale ed emotivo, alleviando lo stato di stress.

Questo tipo di massaggio, attraverso diverse tecniche, ridona vigore ai muscoli e ristabilisce una postura esatta su tutto il sistema articolare.

La stimolazione muscolare viene effettuata attraverso una serie di movimenti delicati, distendendo dolcemente la muscolatura coinvolta.

HOT STONE MASSAGE

  

Un immersione di benessere e piacere, utilizzando pietre riscaldate da porre su punti determinati del corpo. Pietre lisce e levigate, ideali per convogliare energie e calore sui muscoli contratti, in funzione decontratturante, ma anche come riequilibranti dei centri energetici. 

 EMOLINFATICO

 Il massaggio emolinfatico, agisce efficacemente sugli inestetismi dovuti a un microcircolo veno-linfatico rallentato. Viene utilizzato per stimolare la circolazione sanguigna e quella linfatica. Le manualità sono pensate appunto per favorire il reflusso dei liquidi interstiziali del microcircolo veno-linfatico, e agiscono per lo più allo scopo di prevenire o intervenire sui normali processi di senescenza e sulla formazione degli inestetismi dovuti alla ritenzione idrica.  Il ristagno dei liquidi interstiziali, conseguenza di un evidente problema circolatorio, porta infatti spesso ad una diminuzione degli scambi cellulari e quindi ad una mancanza di nutrizione e di ossigeno nei tessuti, con conseguente accumulo di tossine, responsabili di alcuni inestetismi come la cellulite.





LINFODRENAGGIO

 

Il linfodrenaggio, noto anche come drenaggio linfatico manuale, è un particolare tipo di massaggio il cui scopo è quello di favorire il drenaggio dei fluidi linfatici, riducendo i ristagni attraverso la stimolazione linfatica. 

CONNETTIVO  

Si tratta di una tecnica di manipolazione molto intensa, che arriva negli strati del muscolo e del tessuto connettivo piu’ profondi, tramite manovre lente ma incisive, tecniche di attrito e una predisposizione a lavorare sulle contratture. Viene usato anche come massaggio decontratturante sui muscoli che provocano fastidi e dolore. Le condizioni errate di postura provocano nel tempo delle alterazioni a livello fisiologico dell’intero organismo. E’ possibile modificare e correggere tali posture attraverso questa tecnica di massaggio andando a lavorare sulle tensioni e contratture che si generano. 

MIOFASCIALE 

I muscoli del corpo sono disposti in fasce ordinate avvolte da guaine di tessuto connettivale, che formano una rete estesa chiamata sistema miofasciale. Questo tipo di massaggio lavora proprio su questo ampio tessuto. La pressione che viene esercitata è forte ed energica indirizzata alle fasce muscolari interessate, rendendo i muscoli più elastici e riattivandone le funzioni. Agisce quindi liberando da tensioni , ristagni e stasi linfatiche, ecco perché è adatto anche in caso di cellulite soprattutto fibrosa.